Aggiornamenti sul fronte Nügot…

Ci sono certe storie che accadono che vale la pena di raccontare, di domenica mattina quando ti sei da poco svegliato e il sabato pomeriggio in studio è memoria recente.

La storia di un disco che prende forma, la storia di East e del suo autore Nügot.

Nügot è un musicista polistrumentista e autore diciottenne che qualche tempo fa mi ha fatto ascoltare la sua preproduzione (realizzata completamente da solo su iPhone) e che onestamente mi aveva molto colpito. Come tutti i ragazzi di li a poco avrebbe voluto farla ascoltare al suo pubblico. Far ascoltare in forma di preproduzione il suo lavoro, che gli è costato molto in termini di tempo ed emozioni, sarebbe stato però un po’ riduttivo perché la qualità delle sue composizioni, dal mio punto di vista, meritava un confezionamento più adatto.

Una vera produzione.

Da qualche tempo siamo in studio grazie al crowdfunding che abbiamo realizzato su questo stesso sito e l’esperienza che ne sta venendo fuori lascia presagire davvero un bel risultato. Nügot è giovane ma ha le idee chiare e la pazienza di un collaudato producer. Ieri abbiamo fatto una sessione intensa di 4 ore alla fine delle quali abbiamo portato un suo brano ad un nuovo livello. Certo alla fine eravamo un po’ provati ma i risultati ci hanno dato l’energia giusta per riuscire a passare una serata lavorativa allo stesso tempo intensa e piacevole.

Abbiamo lavorato a “Frank”, un brano che sicuramente troverete nella tracklist. Dico questo perché Nügot è un artista prolifico e molto probabilmente fra i suoi appunti in forma di diario e i suoi file di GarageBand ci sono già i presupposti per un secondo disco… ma Frank sarà in questo!

Ragazzi che dirvi oltre: seguite questa produzione su questo blog anche se onestamente scrivo pochissimo, seguite Nügot sui social (forse è meglio) e se avete delle domande scrivete o contattateci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *